L'acqua è un bene comune da difendere

Pubblicato il: 05/07/2017 10:00
01 Acqua
Editore:

“L’acqua è un bene di tutti, facciamo qualcosa per difenderla. Subito”. 40 anni fa, la campagna di Pubblicità Progresso “A difesa dell’acqua” recitava proprio così e a distanza di 40 anni, il problema rimane lo stesso e con la stessa urgenza è necessario mettere in atto dei comportamenti virtuosi e sostenibili che aiutino ad “arginare” un problema che, negli ultimi tempi ha provocato molti disagi al nostro Paese.

L'improvvisa emergenza, legata prima alla siccità e poi alle abbondanti piogge, ricorda come tutti abbiano delle responsabilità nell'impiego delle risorse idriche. Ed è proprio nel momento in cui esse scarseggiano che ci si rende conto di quanto le campagne a favore dei comportamenti sostenibili insegnino ai cittadini buone pratiche che tutti dovrebbero mettere in atto, al fine di poter vivere senza problemi con le risorse disponibili.

Quanto detto è fortemente evidenziato dalla campagna a favore dei comportamenti sostenibili promossa da Pubblicità Progresso denominata “Ci Riesco”, intenzionata a cercare di diffondere ovunque la cultura dei comportamenti virtuosi dimostrando che è utile metterli in pratica non solo per una responsabilità verso il pianeta e la natura, ma anche per il preciso tornaconto che ognuno di noi può trarne per sé, per le proprie tasche e per il futuro dei propri figli.

Non a caso il primo degli otto temi di sostenibilità su cui punta la campagna, riguarda l'acqua, offrendo dei buoni consigli, degli esempi di buone pratiche e tutte le news relative alle innovazioni sull'argomento. (Visitabile al seguente link: http://www.ciriesco.it/it/temi/acqua ) Su questo stesso filone, negli anni, sono stati parecchi gli enti e le associazioni che hanno dedicato la propria attenzione all’esigenza della tutela delle risorse idriche con alcuni spot rimasti nella memoria di tutti.

È il caso dello spot trasmesso da MTV “No Excuse”, che dimostra quanto il disinteresse degli uomini nei confronti della natura non ha più scuse quando essa comincia a ribellarsi.

Allo stesso modo la campagna “Rainwater Harvesting” promuove la raccolta dell'acqua in base alle ricche tradizioni indiane relative all’uso dell'acqua piovana per una gestione sostenibile, partecipativa ed equa dell'acqua istituita al fine di creare e “rigenerare” una nuova consapevolezza.

La Fondazione Pubblicità Progresso, ai fini della divulgazione, mette a disposizione dei media interessati a prendere parte a questa azione di Responsabilità Sociale i contenuti relativi al tema e una selezione delle più creative e interessanti campagne sociali del mondo sul tema dell'acqua:

Tutti i contenuti e i video possono essere pubblicati e divulgati citando la Fonte: Fondazione Pubblicità Progresso.